Musica, senza steccati

giovedì 12 maggio 2011

Meteore: Ten Sharp (but just one song)

05:38 Posted by Igor Principe , , , No comments
La radio di Ivano stamattina ha passato You, canzone con cui i Ten Sharp si affacciarono alla ribalta nei primi anni Novanta. E la ribalta li salutò con calore: per un annetto buono, credo tra il 1992 e il 1993 (anche se il brano è del 1991) non c'era emittente che non la trasmettesse tre o quattro volte al giorno.

You è un brano scritto a regola d'arte, con un bel fraseggio di pianoforte e un ritornello trascinante. Dava l'idea di incarnare un esordio promettente, dove la qualità della musica sapeva abbracciarsi alla facilità d'ascolto. Buttandola sull'astronomico: l'apparizione dei Ten Sharp sembrava quella di una nuova stella, non di una meteora. Un po' come accadde con i Fairground Attraction pochi anni prima; solo che questi, un po' di canzoni, le hanno piazzate. Gli olandesi sono fermi alla prima (ne ignoro però le sorti all'interno dei piatti confini nazionali).

Ora, di You esistono due versioni. La più famosa è quella linkata su in alto. La meno famosa (nel video) si spoglia dell'elettronica per indossare una sottoveste acustica. Pianoforte, percussioni, chitarra: pochi indumenti per obbedire alla regola aurea del fascino: vedo, non vedo. Inutile dire che è molto più bella. La scoprii grazie ad una vecchia amica che ebbe per me un afflato di fiducia al contempo commovente e sconsiderato: volle lezioni di pianoforte.

Adesso fa l'ingegnere.

0 commenti:

Posta un commento