Musica, senza steccati

giovedì 26 gennaio 2012

Bruce Springsteen vs tua moglie

03:57 Posted by Igor Principe No comments
Lo so, sto parlando troppo di Bruce Springsteen, tra Wrecking Ball e We take care of our own. Prometto che per un po' taccio (almeno fino al 6 marzo). Ma prima, non posso non pubblicare il video lì sotto: sono tre minuti che valgono un trattato di sociologia.

Quanto si dicono i due ologrammi è pura verità, e a casa mia è accaduto non più di tre giorni fa:
- Cri: Allora, avete preso i biglietti per Londra?
- Io: Per il concerto, sì. Per il volo, fino al 14 luglio c'è ancora tempo. Se ne occupa Paolo.
- Cri: Ma Matteo viene con voi?
- Io: Sto cercando di convincerlo. Di sicuro, ci vediamo a San Siro.
- Cri: San Siro?
- Io: Sì, il 7 giugno.
- Cri: Ma viene anche in Italia??
- Io: Certo, fa tre date.
- Cri: E allora perché vai anche a Londra? Anzi, perché continui ad andare a vederlo? L'hai visto 14 volte, non ti basta??

La risposta c'è, e l'ha data un fan intervistato ad un concerto molti anni fa: "Perché lui è nato per correre, e noi siamo nati per corrergli dietro". 

Ma non credo che una moglie possa capire.



PS: grazie a Luca per la segnalazione

0 commenti:

Posta un commento