Musica, senza steccati

giovedì 24 maggio 2012

I 71 anni di Bob Dylan

02:43 Posted by Igor Principe , , No comments
Oggi Bob Dylan compie 71 anni. Vorresti star fermo, non scriverne anche perché non è che sia tra i tuoi preferiti, e ti piacerebbe limitarti ad ascoltarne un paio di brani. Quelli che ti piacciono di più. Ma poi ci pensi, e il deprecabile istinto di partecipare con un verso al potente spettacolo delle celebrazioni è troppo forte. Sicché, fai yawp anche tu.

Proviamo però a dargli un senso, a questo yawp. Cosa penso, quando penso a Dylan? Fondamentalmente, a tre cose:

1) Quando vidi per la prima volta il video di We are the world, lo confusi con Springsteen. Cioè: Bruce cantava e io chiesi a chi era con me se quello fosse Dylan.

2) Mi fa impazzire dal ridere il mio amico Ferruccio quando gli dici "Dylan" e lui risponde: "Chi, la cornacchia?".

3) Che della cornacchia adoro Like a Rolling Stone. Non solo perché è oggettivamente una gran canzone, ma perché mi ricorda una sala prove in via Muratori, a Milano, un chitarrista che ora fa il megamanager a Londra (si chiamava Fedro), un bassista istintivamente simpatico e che poi ho ritrovato per altre vie, un Roland D-50 settato su timbro Hammond, due ore di puro, leggero, trascinante rock. E il giorno dopo, scuola.

Mente sgombra, futuro da costruire e quella canzone nelle orecchie. Come fai a non amarla?

Auguri, cornacchia. E grazie.

0 commenti:

Posta un commento