Musica, senza steccati

domenica 28 ottobre 2012

"Yoko Ono non separò i Beatles"

07:41 Posted by Igor Principe , , , No comments
Avevo in mente di impiegare un'oretta di questa domenica a parlare di come la canzone italiana sia un buon serbatoio di note da profumare di jazz, agganciandomi a tre dischi da poco usciti: Memorie di Adriano, Grandi & Bollani, Due come noi che..., e ad essi aggiungere il ricordo di una chicca, Strane Stelle Strane.

Ma credo che ne parlerò a breve, perché mentre ascoltavo canzoni ed elaboravo idee è apparsa su Twitter quest'Ansa: «Non fu Yoko Ono a 'distruggere' i Beatles. A spezzare una lancia in favore della vedova di John Lennon è Paul McCartney in una lunghissima intervista, concessa in esclusiva al giornalista David Frost. ''Non è stata certo lei - ha detto McCartney - a dividerci. La band si stava infatti gia' separando''. L'ex Beatles ha reso poi omaggio all'impatto che Yoko Ono ha avuto sulla futura carriera da solista di Lennon. ''Senza di lei'' pezzi simbolo come Imagine non avrebbero visto la luce».

Con quelle parole Paul McCartney demolisce l'idea secondo cui invecchiando ci si incattivisca. Oltre a riscrivere la storia del gruppo più importante della musica pop (qui c'è un lungo e interessante documentario su di loro: di Yoko si parla all'ora e 39 minuti, per il White Album. Forse gli ultimi 15 minuti andrebbero rivisti un po').


0 commenti:

Posta un commento